Mese: Febbraio 2021

Il Grafene Può Rivoluzionare I Motori Elettrici

Il grafene è uno dei materiali più incredibili che conosciamo: è 100 volte più resistente dell’acciaio, conduce efficacemente calore e corrente elettrica ed è praticamente trasparente (e invisibile).E’ formato da atomi di carbonio arrangiati in strutture esagonali, e i fogli formati da grafene sono spessi soltanto quanto 1 atomo.Le possibili applicazioni sono svariate: speciali tessuti ingegnerizzati, usi nella biomedica, circuiti elettrici, microrobot.Potrà sostituire il vetro e la plastica nella creazione di display durevoli e flessibili, e viene già utilizzato in apparecchi con funzionalità touch screen.

Un Passo Verso Il Futuro

Da tempo si parla dei piani di Tesla per una citycar compatta e dal costo contenuto, l’ipotesi di una Tesla a misura di città è stata più volte confermata e rilanciata dallo stesso Musk

A dirlo è Sina Motors. Il portale cinese cita alcuni documenti ufficiali, sostenendo che l’azienda avrebbe già iniziate i lavori di EIA per la sua city car. Sina Motors ipotizza anche un range del prezzo, che potrebbe oscillare trai 25.000 e i 30.000 dollari.

Spesso Elon Musk si è riferito ad un’ipotetica city car di Tesla parlandone come una vettura dai gusti prettamente europei e, idealmente, da produrre nella Gigafactory di Berlino.. Non è da escludere -anzi, anche questa è un’ipotesi esplicitamente menzionata dal CEO- che l’azienda possa produrre due auto completamente inedite più avanti nel tempo, ma vale la pena di sottolineare che l’auto di cui parla Sina Motors dovrebbe venire presentata durante una delle prossime edizioni del Guangzhou Auto Show.

Dando per scontato che la vettura avrebbe una release internazionale, con un prezzo inferiore ai 30.000€ la Tesa compatta potrebbe facilmente diventare l’auto più venduta della casa automobilistica.